XLOGO: Manuale di riferimento per la versione 0.9.96

Loīc Le Coq

Traduzione: Marco Bascietto

14 settembre 2009 PIC http://xlogo.tuxfamily.org

1 Introduzione
Indice
2 Installare XLOGO
 2.1 Configurazione di XLOGO
 2.2 Aggiornamenti XLOGO
 2.3 Disinstallazione
3 Descrizione dell’interfaccia
 3.1 Prima esecuzione
 3.2 La finestra principale
 3.3 L’editor delle procedure
 3.4 Chiudere XLOGO
4 Opzioni del menu
 4.1 Menu “File”
 4.2 Menu “Modifica”
 4.3 Menu “Strumenti”
 4.4 Menu “Aiuto”
5 Convenzioni adottate da XLOGO
 5.1 I comandi e loro elaborazione
 5.2 Le procedure e le variabili
 5.3 Il carattere speciale \
 5.4 Maiuscole e minuscole
 5.5 Gli operatori e la sintassi
6 Le primitive di base
 6.1 Le primitive indispensabili
 6.2 Cominciamo a disegnare
 6.3 Definire una procedura
 6.4 Qualche esercizio
7 Utilizzare le coordinate
 7.1 Presentazione
 7.2 Esercizio
8 Le variabili
 8.1 Esempi
 8.2 Disegnare un rettangolo delle dimensioni volute
 8.3 Disegnare in scale differenti
 8.4 Esercizio
9 La ricorsivitā
 9.1 Nell’area di disegno
 9.2 Nell’area dello storico dei comandi
 9.3 L’esempio di un frattale, il fiocco di neve di Van Koch
 9.4 Ricorsione con le parole
 9.5 Calcolo di un numero fattoriale
 9.6 Calcolo del pi greco per approssimazione
10 Creare una animazione
 10.1 Le cifre della calcolatrice
 10.2 L’uomo che cresce
11 Interazione utente-programma
 11.1 Un programma di domanda e risposta
 11.2 Programmare un semplice gioco
12 Argomento: Somma di due dadi
 12.1 Simulare il lancio di un dado.
 12.2 Il programma
13 Argomento: approssimazione probabilistica di pi greco
 13.1 MCD (Massimo Comune Divisore)
 13.2 L’algoritmo di Euclide
 13.3 Calcolare il MCD in LOGO
 13.4 Calcolare l’approssimazione di pi greco
 13.5 La generazione del pi greco mediante il pi greco…
14 Argomenti: la spugna di Menger
 14.1 Primo approccio: ricorsione
 14.2 Secondo approccio: il tappeto Sierpinski
15 Argomento: il sistema Lindenmayer
 15.1 definizione formale
 15.2 L’interpretazione della tartaruga
A Elenco delle primitive
 A.1 Movimento della tartaruga, impostazioni del tratto e del colore
 A.2 Operazioni matematiche
 A.3 Operazioni logiche
 A.4 Operazioni sugli elenchi e sulle parole
 A.5 Booleani
 A.6 Verifica delle espressioni con la primitiva Se
 A.7 I cicli
 A.8 L’area di lavoro
 A.9 Lavorare con i file
 A.10 L’editor
 A.11 Funzioni avanzate di riempimento delle figure
 A.12 Comandi di interruzione
 A.13 Modalitā multitartaruga
 A.14 La tartaruga e le 3 dimensioni
 A.15 Riprodurre musica
 A.16 Interagire con l’utente durante l’esecuzione del programma
 A.17 Ora e data
 A.18 Utilizzare XLOGO in rete
B Avviare XLOGO tramite la linea di comando
C Eseguire XLOGO sul web
 C.1 Il problema
 C.2 Creare il file .jnlp
D Soluzioni
 D.1 Capitolo 5
 D.2 Capitolo 6
 D.3 Capitolo 7
 D.4 Capitolo 9
E FAQ e trucchi
 E.1 Sebbene cancello una procedura dall’editor continua a ritornare
 E.2 Sto usando la versione in Esperanto ma non riesco a scrivere i caratteri speciali
 E.3 Nel tab Suono della finestra di dialogo delle Preferenze non trovo alcuno strumento
 E.4 Come riscrivere velocemente un comando usato in precedenza?
 E.5 Come posso aiutare?
Ringraziamenti
Indice analitico